www.artecarla.it


Vai ai contenuti

prof. Francesco Baldassi

Carla Colombo non si divide, ma procede ispirandosi ad un'unica fonte interiore per manifestare la sua visione del mondo e perseguire coerentemente la propria forma esistenziale rincorrendo un suo peculiare messaggio artistico/poetico, come senso e compimento della sua più profonda aspirazione.
Ecco la nostra Artista è una persona che pensa e sente la realtà, approcciandola dal versante della bellezza e traducendola esteticamente in forme, colori e sentimenti dalla chiara natura neo-romantica, nella sua accezione più nobile ed esaltante e, comunque, pienamente proiettata nel verso di un'interpretazione e accezione critica dell'arte e della poesia, che la pone a pieno diritto, nel contesto della ricerca attuale, anche se non predilige le esasperazioni del post-moderno.
È, tutto ciò, una peculiarità della sua personalità, che intende affermare come direttrici del dover essere, la linearità, la serenità, la dolcezza dell'esistenza, l'altruismo, il dono di sé, la gioia della vita, l'amore: cose che sorgono sicuramente dalla consapevolezza e contrapposizione all'incoerenza, alla contaminazione, alla negatività di quanto la nostra civiltà propone (e impone) come modelli di vita e di consumo, che imperversano e soffocano il respiro dell'anima.

Carla Colombo è una persona positiva, contrapposta cioè alla cultura nichilistica che tanto, oggi, affligge l'umanità. Essa è spontaneamente volta ai valori ad al senso genuino che emanano le cose del creato, gli elementi della natura (senza cadere ovviamente nel naturalismo) attraverso una forma discreta di espressionismo che a volte, avvolge di un'aura quasi mistica le sue tele ed i suoi acquarelli.
In questo contesto si pone la sua espressione poetica, dove i sentimenti si sposano con le cose e il destino accettato come naturale condizione dell'esistenza, dentro "un mondo che non riconosco /che non è stato mai mio", perché troppo distante da quanto il cuore cerca e la mano crea, realizzando, quasi per magia, atmosfere di sogno offerte dallo spettacolo sempre nuovo, intenso e meraviglioso della natura.
La poesia accennata (SOLA), è il riconoscimento della sua collocazione nell'Universo, in un contesto di solitudine che la piega nel suo dolore e la sospinge ad evocare gli elementi della sua arte, come creature entro cui trova ristoro e coraggio per affrontare il domani.
Ecco, gli elementi della natura non si pongono nella sua pittura, in senso coreografico e descrittivo, ma quali personaggi entro cui abbandonarsi e rigenerarsi: le cose allora diventano animate: giullari del destino, con cui dialogare segretamente per approdare verso la forma della luce, dove il senso, la verità e la bellezza appaiono nel loro pieno splendore. Quindi la luce si pone come la forma e la perfezione - mutuata da una abilissima e sapiente gestione tecnica - della sua arte.
Così le parole, nella sua poesia: evocazione tabulare di tutto ciò che geme nell'anima, di ciò che canta nella natura, di quanto avviene di sensato e di bello nel quotidiano, profondamente assunto e vissuto nell'interiorità. Questa è la materia di una poesia semplice, senza pretese, ma efficace e profondamente reale e magicamente evocativa dello spirito (ORA SUSSURRO).
Di poesie ne dovrei citare tante. Ma mi fermo qui, tanto sono visibili a tutti i lettori del blog.

Carla è la sua favola! Qualcosa da tanti ambita, ma forse mai posseduta con tanta veemenza, tanta passione, tanta incisività, come la nostra Artista. Carla è il suo sogno! Un grido sempre incompiuto e sempre atteso, di felicità
Ecco perché Carla è proprio quella che conosciamo e vediamo: quella che vive e si nutre di Poesia ed Arte,
quella che chiama generosamente a raccolta chiunque condivide il suo modo d'essere ed opera sui sentieri esistenziali da lei accolti e gridati a chiunque voglia ascoltarla ed ammirarla nelle sue opere.

prof. Francesco Baldassi
(maggio 2010)



Home page | Biografia | News pittura 2017 | Galleria | Curriculum pittura | Mail art | Recensioni | Rassegna stampa | La melodia del cuore | Poesie-recensioni | Curriculum poesia | Rassegna stampa | Eventi organizz.- collaborazioni | Libro ospiti | Link-banner | Contatti | Privacy-info uso Cookie | Mappa del sito


Artecarla|Autore: Carla Colombo, Creato: giugno 2007, Aggiornato il: 06 nov 2017| © COPYRIGHT | carla_colombo@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu