www.artecarla.it


Vai ai contenuti

Nel nulla di un'essenza


Erano uomini e poi... olio + tecnica mista - opera presentata al concorso Percorsi nella memoria 2010)
- dim. cm. 60x40 - anno 2010

NEL NULLA DI UN'ESSENZA

Fluttuante lo sciaquettio delle acque
accompagna i pensieri più voluttuosi
seguendone con lo sguardo lo scorrere
si raggiungono i sogni fantasiosi.
Il silenzio riempie la mente
i colori pastello i miei occhi invadono
e lo sguardo attraversa la loro trasparenza
...va oltre il punto di non ritorno.
Lì dove quasi s'incontrano le due rive
e sembran quasi congiungersi precludendo
il lento percorso delle acque del fiume,
...rapito e incantato ora sto sognando.

Ritorna a ritroso lo sguardo
per osservar solamente le chiome
verdeggianti delle fronde degl'alberi
guardiani del pacato e riposante paesaggio;
affinché nessun lo disturbi
nemmeno uno sbatter d'ali di rondini a stormi
o il canto di un solitario dolce usignuolo
e nemmeno lo starnazzare d'un'anatra dei fiumi.

Ripercorro come un'aquila in ricognizione
le lente e cristalline acque fluviali
per ancor ritornare al punto di perdizione
dove il cielo è di tinte d'azzurro e rosa mischiate.

Ed è lì che si apre l'infinito
dello spirito e dell'ardore del cuore
per perdersi nel nulla d'un'essenza
e vagare come se non fossi mai esistito.

4 Febbraio 2013
Pino Palumbo


Home page | Biografia | News pittura 2017 | Galleria | Curriculum pittura | Mail art | Recensioni | Rassegna stampa | News poesia 2017/16/15 | La melodia del cuore | Poesie-recensioni | Curriculum poesia | Rassegna stampa | Eventi organizz.- collaborazioni | Libro ospiti | Link-banner | Contatti | Privacy-info uso Cookie | Mappa del sito


Artecarla|Autore: Carla Colombo, Creato: giugno 2007, Aggiornato il: 16 set 2017| © COPYRIGHT | carla_colombo@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu