www.artecarla.it


Vai ai contenuti

Madre Terra

Poesie-recensioni


Ho lasciato fra le tue mura
d'intensa storia
e di lacrime e sogni
i miei pensieri
nascosti e custoditi
nel cuore del tempo
ed ho posato sul povero giaciglio
le mie membra stanche
di affanni e di dolori.

Solo tu ora Madre Terra
conosci il segreto del mio dolore
e lo hai raccolto così, dolcemente,
come una madre
nell'umida notte di pioggia
di un impensabile giugno.

Con l'alba del nuovo giorno
e con il melograno in fiore
di rosso vermiglio
piantato appena laggiù
nel ridente giardino
ho ritrovato il sorriso,
preludio di un domani
ricco di frutti succulenti,
di speranza e di umanità

… Sei "Madre Terra" mia
sono "Madre Vostra" (figli miei)

Carla Colombo
7 giugno 2016

Stilata a seguito esperienza presso il convento di Sant'Andrea a Collevecchio (Rieti) (sul cammino di San Francesco).
Madre Terra è stata la mia "cella" per due notti.


Home page | Biografia | News pittura 2017 | Galleria | Curriculum pittura | Mail art | Recensioni | Rassegna stampa | News poesia 2017/16/15 | La melodia del cuore | Poesie-recensioni | Curriculum poesia | Rassegna stampa | Eventi organizz.- collaborazioni | Libro ospiti | Link-banner | Contatti | Privacy-info uso Cookie | Mappa del sito


Artecarla|Autore: Carla Colombo, Creato: giugno 2007, Aggiornato il: 16 set 2017| © COPYRIGHT | carla_colombo@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu