www.artecarla.it


Vai ai contenuti

Flora Palumbo

Poesie-recensioni

IL MONDO FANTASTICO - MA NON SEMPRE - DI FLORA PALUMBO


Viene subito spontaneo soffermarsi sul sorriso solare e luminoso di Flora Palumbo, artista napoletana doc che emana a pieni pori la sua appartenenza alla bella Napoli, quella del sole, della buona musica e del sorriso sempre a portata di mano per poi associare questo Suo splendido sorriso alla Sua arte, ai suoli colori manifestati con la gaiezza del cuore, la gioia del vivere, la contentezza del giorno.
La tavolozza è ricchissima di cromia, sempre luminosa e pulita in contesti diversi, siano essi di fantasia oppure di vita quotidiana.
I colori vengono levigati su superfici lisce ed a volte contornati con tratti neri, (capacità grafiche) rapportati a rappresentazioni di fantasia in alcune opere, in altre scenari onorici e surreali, per poi, in altre ancora accostarsi alla pop-art. Un mix dunque di varie correnti artistiche, ma che probabilmente diventa una sola, quella di Flora Palumbo, con la fantasia sfruttata alla massima potenza nella quale gli animali, i fiori, i paesaggi assumono aspetti particolari e densi di positività.
Cosa dire del Suo Vesuvio dipinto e rappresentato in tanti modi ed oserei dire, a seconda di come ci sia alza al mattino!
Il Vesuvio è accostato ai fiori, ai cuoricini, il cratere emana fumo più o meno colorato in forme diverse, sembra che il Vesuvio diventi il compagno di giochi di un' infanzia che non la si vuole abbandonare, una musa ispiratrice che sa ben accogliere gli stati d'animo dell'artista che sono sempre di puro ottimismo partenopeo. Case colorate fanno da accoglienza al cono così tanto amato e per certi versi anche temuto. Simpatico ed accattivante, rappresentato sempre in favola moderna con il calore che sprigiona non dal fuoco-fumo che esce dal cratere, ma proprio dal colori che Flora Palumbo utilizza nel rappresentarlo.
Un'attenzione particolare va assegnata alle figure che sono dense di rappresentazione scenica ma anche di espressione visiva ed è proprio in queste opere che l'artista manifesta la Sua sensibilità artistica e di persona attenta alla drammaticità della vita.
Sensibilità unita ad una tecnica acquisita da studi accademici, ma anche di esperienza artistica dettata dal tempo, regalano a queste opere un pathos particolare, denso di calore umano e di richiamo al visitatore. Nella loro drammaticità l'artista le addolcisce, sembra che voglia accarezzare gli sguardi tristi donando colori caldi e suadenti. Occhi grandi persi nel vuoto, inerti, spalancati come finestre sul mondo, oppure chiusi, senza vita, senza reazione, come se non si volesse aprirli alla brutture del mondo. Opere di denuncia ed è in questo contesto che l'artista trasmette tutta la sua capacità espressiva.
Flora Palumbo dunque con il Suo pintare miscela la favola moderna ed il vivere che spesso è tutt'altro che favola e lo trasmettere con la delicatezza di colori positivi e solari… e chissà che la Sua la favola non possa superare la realtà!

Carla Colombo
25 febbraio 2013


Home page | Biografia | News pittura 2017 | Galleria | Curriculum pittura | Mail art | Recensioni | Rassegna stampa | La melodia del cuore | Poesie-recensioni | Curriculum poesia | Rassegna stampa | Eventi organizz.- collaborazioni | Libro ospiti | Link-banner | Contatti | Privacy-info uso Cookie | Mappa del sito


Artecarla|Autore: Carla Colombo, Creato: giugno 2007, Aggiornato il: 06 nov 2017| © COPYRIGHT | carla_colombo@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu